Contattaci per un
preventivo gratuito


Richiedi informazioni

06 89560391

Richiedi CILA - SCIA - PdC

Contattaci per richiedere un preventivo riguardo ad una pratica edilizia

CILA - SCIA - PdC

Autorizzazioni Urbanstiche Amministrative a Roma
Interventi Edilizi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione edilizia o nuova costruzione

La Cila la Scia ed il PdC sono pratiche amministrative che autorizzano/comunicano gli interventi edilizi al Comune di appartenenza. Per evitare di incorrere in sanzioni, è necessario presentare la pratica edilizia idonea prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione edilizia o manutenzione straordinaria, etc.
Sarà quindi necessario interpellare un tecnico di fiducia, il quale saprà consigliarvi per il meglio riguardo ai vari aspetti e cavilli tecnici e burocratici.
  • Scegliere la giusta pratica edilizia da presentare al Comune di Roma, che sia una Cila, una Scia o un PdC
  • Fornire valide idee progettuali sulla distribuzione del vostro immobile
  • Fornire una corretta valutazione e scelta dell'impresa edile che opererà fisicamente in cantiere, controllando l’affidabilità, la capacità realizzativa delle vostre idee, nonchè la corretta regolarità contributiva, consentendovi di non aver alcun problema anche ai fini delle detrazioni fiscali.

Edilizia Libera (senza necessità di alcun titolo)
Possono essere eseguiti senza alcun titolo edilizio gli interventi di manutenzione ordinaria degli immobili, a titolo esemplificativo si riportano alcune tipologie:
  • Interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e quelle necessarie ad integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti
  • Gli interventi di installazione delle pompe di calore aria-aria di potenza inferiore a 12 Kw
  • Gli interventi volti all’eliminazione di barriere architettoniche che non alterino la sagoma dell’edificio
  • Le opere temporanee, rimosse al cessare della necessità e, comunque, non oltre i novanta giorni, previa comunicazione di avvio lavori all'amministrazione comunale
  • Le opere di pavimentazione e di finitura di spazi esterni

CILA (comunicazione inizio lavori asseverata)
Sono soggette a questo tipo di comunicazione le opere di manutenzione straordinaria in genere, o comunque tutte quelle non ricomprese nell’attività di edilizia libera o soggette a S.C.I.A. o permesso di costruire.

SCIA (segnalazione certificata di inizio attività)
Sono realizzabili mediante la segnalazione certificata di inizio di attività:
  • Gli interventi di manutenzione straordinaria e di restauro e risanamento conservativo, qualora riguardino le parti strutturali dell'edificio
  • Gli interventi di ristrutturazione edilizia, diversi da quelli soggetti a permesso di costruire.

PdC (Permesso di costruire)
Sono subordinati a permesso di costruire, gli interventi di trasformazione urbanistica ed edilizia del territorio, ovvero:
  • Gli interventi di nuova costruzione
  • Gli interventi di ristrutturazione urbanistica
  • Gli interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente

Quale titolo abilitativo occorre?
Quale titolo abilitativo edilizio è necessario se devo effettuare un intervento di ristrutturazione edilizia leggera? E se la ristrutturazione è pesante? Inoltre, in caso di demolizione e costruzione, è necessario il permesso di costruire o posso procedere con SCIA? E quando posso procede senza alcun titolo abilitativo operando in edilizia libera?
Ci contatti e finalmente queste domande avranno una risposta certa!

I Nostri Servizi

Rilievo metrico: per avere una chiara visione del tuo immobile ed avere una base di partenza per i tuoi progetti di arredo.
Pratiche CILA - DIA - SCIA: per richiedere le autorizzazioni necessarie per eseguire lavori di ristrutturazione, ampliamento, frazionamento/fusione di unità immobiliari o cambi di destinazione d’uso.
SCIA Commerciale: per l’avvio di attività produttive quali attività di vendita al dettaglio, minimarket, Somministrazione Alimentare (Bar, Ristoranti), per la richiesta di licenza di attività ricettive extralberghiere come Case Vacanza , Bed & Breakfast, Affittacamere e Residence
Certificazione Energetica di immobili: APE (Attestato di Prestazione Energetica), documento obbligatorio in caso di affitto e/o compravendita di immobili, che attesta il consumo energetico di un edificio. Necessario anche in caso di richiesta di agevolazioni fiscali fino al 55% in caso di ristrutturazioni edilizie.
Pratiche Catastali: inserimento/variazioni catastali, visure catastali.
Autorizzazioni di Passo Carrabile e Occupazione di Suolo Pubblico e Insegne Pubblicità.
Certificati di Agiblità: documento obbligatorio per poter avviare un’attività commerciale o compravendere un immobile.

Dove Siamo